Michele Trenti, Compositore e Direttore d'Orchestra

AmbitoMusica

Nato a Genova il 25 agosto 1961, ha studiato chitarra per 13 anni con Anselmo Bersano; ha intrapreso quindi gli studi di pianoforte e composizione trasferendosi a Graz (Austria) per frequentare, presso la Hochschule fur Musik und Darstellende Kunst i corsi di composizione, con Ivan Erod, e direzione d'orchestra, con Milan Horvat, diplomandosi con il massimo dei voti e la lode nel 1988.
Dopo il diploma ha frequentato masterclasses tenute da Arpad Joo, Mosche Atzmon e Leonard Bernstein.

Dal 1988 al 2004 è stato Direttore Artistico dell’Associazione Filarmonica Genovese.
Nel 1989 ha fondato l’Orchestra Filarmonica Giovanile di Genova divenendone Direttore Principale.
Nel 1992 ha curato a Genova le manifestazioni musicali per le celebrazioni del 500° anniversario della scoperta dall’America.
Dal 1997 al 1999 è stato Vicepresidente dell’AMI-Associazione dei Musicisti Italiani, con sede a Pesaro.
Nel 2003 è stato incaricato del progetto finanziato dalla Commissione di Bruxelles per la presentazione internazionale di Genova Capitale Europea della Cultura 2004, dirigendo una tournée nelle capitali dei Paesi dell’allargamento dell’Unione Europea.
Il 1° gennaio 2004 ha diretto a Budapest il Concerto di Capodanno organizzato nel Palazzo del primo Parlamento ungherese in collaborazione con l’Ambasciata Italiana.
Sue composizioni ed arrangiamenti sono stati eseguiti e radiotrasmessi in vari paesi.
Svolge attività di conferenziere e saggista; ha pubblicato tre libri ('Appunti' - Philarmonia, 2010; 'Parlando di musica' - Philarmonia, 2011; 'Musica con i giovani' - S. Termanini ed., 2012).

Tra gli incarichi ricoperti quello di Amministratore Delegato della casa discografica Philarmonia, costituita per la valorizzazione del patrimonio musicale della regione Liguria; della docenza, presso l’Università di Genova, per il corso di Elementi di musica e teoria del ritmo (corso di laurea in Scienze motorie); di Vicepresidente dell’Associazione Amici di Paganini di Genova.
Nel 2012 ha ricevuto il premio Artisti di Liguria.


************************

CD E DVD REALIZZATI

Composizioni
2013 Due Bagatelle per violino and pianoforte (STB - Graz, Austria)
2013 Fantasia per clarinetto, viola e pianoforte (STB - Graz)
2014 Capriccio per violino (STB - Graz)

Arrangiamenti
1998 A Christmas concert (Philarmonia - Genova)
1999 Merry Christmas (Philarmonia)
2000 Liszt Via crucis (Philarmonia )

Direzione d'orchestra
1995 Beethoven violin concerto - Huang Bin, violin (Fondazione G. Costa - Genova)
1999 Beethoven violin concerto op. 61 (Philarmonia - Genova)
2005 Mozart Zauberflote (DVD) (Città di Alessandria)
2005 Beethoven violin concerto (Guangzhou Audio and video press - Guangzhou, China)
2006 Lavagnino Orchestral works (OCAL media - Alessandria)
2012 Musica con i giovani (S. Termanini Editore - Genova)
2013 Beethoven violin concerto (Dynamic - Genova)

************************

PUBBLICAZIONI
- 'Angelo Francesco Lavagnino': i primi lavori strumentali' ( saggio, in A. F. Lavagnino, un compositore e il cinema) - A. Sisti Editore, 2007)
- 'Appunti' - ed. Philarmonia - Genova, 2010)
- 'Parlando di musica' - ed. Philarmonia - 2011)
- 'La musica e i giovani' (con F. Capocaccia) - Stefano Termanini Editore - 2012)
************************

CATALOGO COMPOSIZIONI (Ordine Cronologico)

- Andante largo per orchestra (1984)
- Variazioni sulla costellazione di Cassiopea per ottetto (1982-85)
- Monologo per clarinetto solo (1985)
- Ballata del Petrarca per coro misto a cappella (1986)
- Shelley Prelude per orchestra da camera (1987)
- Gaby Hein gewidmet per pianoforte (1987)
- Tre liriche di Quasimodo per soprano e pianoforte (1988-89)
- Fantasia per clarinetto, violoncello e piano (1989)
- Oboe sommerso per baritono e orchestra (1995)
- Concerto per violino e orchestra (2005)
- Preghiera di Giovanni Paolo II per coro a voci pari (2005)
- Fantasia per orchestra (2007, orchestral version of 'Fantasia' 1989)
- Laye, laye per voce e pianoforte (2007 - anche in versione orchestrale)
- Sei rispetti per quartetto vocale (2007)
- Regina coeli per voci e orchestra (2009)
- Divertimento canonico per quartetto d'archi (2010)
- Sinfonia n. 1 (2011)
- Capriccio per violino solo (2012)
- Corona di spine per coro femminile (2012)
- Fantasia per clarinetto, viola e piano (2012, viola version of 'Fantasia' 1989)
- Divertimento n. 2 per quartetto d'archi (2013)
- Quattro bagatelle sentimentali per violino e piano (I-II 1989, III-IV 2014)
- Ave Maria per coro a 9 voci (2014)
- Concertino per violoncello e orchestra da camera (2014)

************************

CATALOGO ARRANGIAMENTI

I - Per orchestra

- Giovanni Battista Dalla Gostena: Fantasia X (orig.: liuto)
- Michelangelo Rossi: Madrigale 'Per non mi dir' (orig.: 5 voci a cappella)
- Franz Liszt: Annèe de pélerinage - I Annèe: Italie (7 pieces) (orig.: piano)
- Franz Liszt: Via Crucis: (orig.: organo e voci)
- Franz Liszt-Leos Janacek: Missa (orig.: organo)
- Franz Liszt: Bach-Variationen (orig. organo)
- Hugo Wolf: 10 geistliche Lieder aus dem Spanisches Liederbuch (orig.: voce e piano)
- Friedrich Nietzsche: Manfred Meditation (orig.: Piano 4 mani)
- 7 canti natalizi tradizionali
- Giacomo Puccini: Tosca, atto II per voci e ottetto strumentale

II - Per chitarra

- Johannes Brahms: 7 Lieder op. 48 (tonalità originali), per voce e chitarra
- 12 Fogli d'album (Vivaldi, Bach-Gounod, Schubert, Schumann, Mendelssohn, Brahms, Dvorak, Massenet, Faure, Saint Saens, Kreisler), per violino e chitarra

III - da camera

- Hugo Wolf: 3 Lieder dal Canzoniere italiano, per coro misto a 4 voci
- Undzer rebenu, canto tradizionale ebraico, per voce, vl. e pf.
- Canco del ladre, canzone popolare catalana, per fl., vc. e chit.
- 2 inni da chiesa, per violino e pianoforte

************************







 
 
Rassegna stampa